I vantaggi di una caldaia a biomassa

riscaldamento a legna
Riscaldamento a Legna: 5 consigli per l’utilizzo
dicembre 4, 2018
riscaldamento a pavimento o termosifoni
Meglio il riscaldamento a pavimento o i termosifoni?
dicembre 17, 2018

I vantaggi di una caldaia a biomassa

caldaia a biomassa

In questo articolo ti illustreremo quali sono i vantaggi di una caldaia a biomassa.

Quando arriva il momento di installare una nuova caldaia o sostituire quella vecchia ci si chiede quale sia la scelta migliore. Meglio una caldaia a biomassa o una tradizionale?

La caldaia tradizionale è quel prodotto che sfrutta le energie non rinnovabili: i combustibili fossili. Possono essere di vario tipo: gas metano, gpl, gasolio o elettrica. Questa tipologia di caldaia viene normalmente utilizzata nelle abitazioni sia per il riscaldamento domestico che per la produzione dell’acqua calda sanitaria.

Oggi, invece, si presta molta più attenzione all’ambiente. Vengono, infatti, maggiormente considerate le energie verdi, ovvero tutte quelle fonti di energia rinnovabilefacilmente reperibili, e, soprattutto, con un basso grado di emissioni tossiche nell’atmosfera, quindi, poco, inquinanti. Si parla di energia eolica, fotovoltaica, idrica e anche derivante dalle biomasse.

Per quanto riguarda le caldaie a combustione di biomasse, questa tipologia sfrutta materiali naturali come il pellet, la legna ed il cippato.

Prodotti molto simili tra loro ma con le differenze in termini di potere calorifero, costo, reperibilità, produzione di ceneri. Questi nuovi materiali si stanno diffondendo a vista d’occhio e questo comporta una maggiore presa di coscienza in termini di sostenibilità ambientale.

I vantaggi di una caldaia a biomassa

Di seguito ti illustriamo i molteplici vantaggi per la scelta di una caldaia a biomassa.

Combustibile Facile da Reperire e quindi a Basso Costo

I combustibili come il pellet sono facilmente reperibili presso la maggior parte dei rivenditori. Inoltre se risiedi in una zona dove legna e cippato sono facilmente reperibili la convenienza è ancora più evidente e sostenibile rispetto all’utilizzo di gas metano.

Riscaldamento a Impatto Neutro

Il legno come combustibile ha un bilancio neutro riguardo all’emissione di CO2.

Questo significa che l’anidride carbonica emessa per la produzione di energia è la medesima che le piante hanno assorbito per svilupparsi e di conseguenza sarà la stessa prodotta dalla fermentazione e decomposizione naturale della pianta. Il riscaldamento con biomasse ha quindi un impatto nullo sull’effetto serra.

Utilizzo di Risorse Rinnovabili

A differenza dei combustibili di origine fossile, i combustibili a biomassa legnosa sono considerati risorsa rinnovabile e in Italia la superficie forestale è raddoppiata.

La biomassa utilizzata per il riscaldamento proveniente per maggior parte da residui di coltivazioni agricole, deforestazione controllata e scarti di lavorazione industriale del legno e della carta.

Sistema Integrato senza grandi lavori

Le caldaie a biomassa possono sostituire in tutto e per tutto la vecchia caldaia a gas o gasolio, senza dover rivoluzionare l’impianto termoidraulico esistente e possono essere abbinate ad un bollitore per la produzione di acqua calda.

E’ da prendere in considerazione che per le caldaia a biomassa deve essere previsto uno spazio dedicato allo stoccaggio del combustibile che varia a seconda della tipologia di biomassa.

Risparmio Effettivo Dimostrato sui Consumi

L’utilizzo di una caldaia a biomassa oltre che all’ambiente è utile anche alle nostre tasche.

Ad esempio: un sacco da 15 kg di pellet costa circa 4,50 Euro quindi 0,30 centesimi al kg.
Questo significa che per produrre l’energia di un litro di gasolio la spesa sostenuta sarà di circa 0,60 centesimi.

Risparmi sui Costi d’Installazione

Inoltre come indicato nel nostro precedente articolo sono previste detrazioni fiscali fino al 65% per la sostituzione della tua vecchia caldaia, validi fino a fine anno.

  • Ecobonus: detrazione fiscale 65% per l’efficienza energetica; 
  • Detrazione fiscale 50% per le ristrutturazioni edilizie;
  • Conto termico.

Devi sapere, inoltre, che esistono varie dimensioni e tipologie di Caldaia a Biomassa, a seconda delle tue esigenze e del combustibile a biomassa legnosa che deciderai di adottare.

Adesso che conosci i principali vantaggi di una caldaia a biomassa puoi effettuare la tua scelta. I nostri tecnici sono a tua completa disposizione.

Contatta GL Impianti

Per avere maggiori informazioni in merito alle caldaie e biomassa puoi inviarci un e-mail all’indirizzo di posta info@glaimpianti.it o chiamare il numero 328 059 5510.

Lo staff di esperti GLA sarà pronto ad ascoltare le tue richieste e rispondere efficacemente alle tue esigenze.