Come dimensionare un impianto fotovoltaico

riscaldamento a pavimento o termosifoni
Meglio il riscaldamento a pavimento o i termosifoni?
dicembre 17, 2018
differenza tra condizionatore e climatizzatore
Condizionatore o climatizzatore: c’è differenza?
dicembre 31, 2018

Come dimensionare un impianto fotovoltaico

come dimensionare un impianto fotovoltaico

Sempre più persone investono sui pannelli fotovoltaici per l’auto-sostentamento energetico della propria abitazione. Prima di fare questo investimento devi sapere come dimensionare un impianto fotovoltaico.

Il rendimento di questa tipologia di investimento è dato dal rapporto tra i costi sostenuti ed i benefici apportati dal sistema fotovoltaico.

Devi sapere che che il rapporto costi-benefici dipende non solo dai prezzi di mercato e dalla produttività dell’impianto, ma soprattutto dal dimensionamento dell’impianto stesso.

Perché è importante calcolare la giusta dimensione dell’impianto fotovoltaico

Dimensionare un impianto fotovoltaico è un fattore molto importante.

Un impianto molto grande, al di sopra delle tue effettive necessità, costerà di più e gli introiti che genererà potranno essere non sufficienti a ripagarlo nel tempo.

Al contrario, un impianto troppo piccolo costerà meno e potrà risultare quasi ininfluente sui risparmi in bolletta. In ogni caso avrai sempre la possibilità di autoconsumare tutta l’energia prodotta ma potrai non avere nessun beneficio.

Per dimensionare l’impianto fotovoltaico devi conoscere quali sono i tuoi consumi e quanti di questi avvengono nelle ore diurne.

Conoscendo i dati relativi all’energia consumata di giorno e quella consumata nella fascia serale/notturna puoi individuare la dimensione più adeguata dell’impianto fotovoltaico.

Inoltre devi sapere che non tutti hanno la stessa necessità di consumo; infatti questa necessità è diversa in base alla zona di residenza:

  • in nord Italia la produzione media annuale è di circa 1.100 Kwh per kw installato;
  • in centro Italia la produzione media annuale è di circa 1.300 Kwh per kw installato;
  • in sud Italia la produzione media annuale è di circa 1.500 Kwh per kw installato;

Come dimensionare un impianto fotovoltaico

Stabiliti i tuoi consumi medi nelle ore, calcolare la giusta dimensione dell’impianto fotovoltaico sarà davvero facile.

Supponendo che tu viva in nord Italia e consumi mediamente nelle ore diurne circa 4.000 kwh/anno (10-12 kwh al giorno) la giusta dimensione dell’impianto che dovrai installare e che ti permetterà di garantire il miglior rapporto tra costi e benefici, sarà: 3,6 Kwp.

Considerando che ogni Kilowatt di pannelli fotovoltaici installati sul classico tetto a falde occupa circa 7-8 metri quadrati andrai ad occupare una superficie di quasi 30 metri quadrati.

Supponendo tu viva in sud Italia e consumi mediamente, in fascia diurna, circa 3.000 kwh/anno (8 kwh al giorno), l’impianto che garantirà il miglior rapporto costi-benefici sarà di 2 Kw, circa 15 metri quadrati su tetto a falda.

Il dimensionamento ottimale del fotovoltaico garantisce la migliore correlazione tra produzione annuale dell’impianto e autoconsumo medio.

Come puoi ben vedere si parla sempre di consumi annuali perché la produzione fotovoltaica, come è facile da intuire, è soggetta alla forte influenza della stagionalità.

Un impianto fotovoltaico di dimensione ottimale è quello che riesce a garantire un autoconsumo medio di almeno il 70 per cento della produzione. Ovviamente più si riesce ad aumentare la quota di consumo diurno, più l’impianto fotovoltaico consentirà di risparmiare.

Tutto ciò che non viene autoconsumato viene immesso in rete e parzialmente rimborsato con lo scambio sul posto.

Un modo per ottimizzare il consumo elettrico diurno può essere quello di sostituire i tradizionali apparecchi a gas con apparecchi elettrici in grado di sfruttare al meglio la produzione dell’impianto. In questo modo si avranno anche benefici sulla bolletta del gas metano.

Conoscere come dimensionare un impianto fotovoltaico correttamente può farti risparmiare in termini di costi. I tecnici di GLA Impianti sono al tuo fianco per aiutarti nella giusta scelta.

Contatta GLA Impianti

Per avere maggiori informazioni in merito puoi inviarci un e-mail all’indirizzo di posta info@glaimpianti.it o chiamare il numero 328 059 5510.

Lo staff di esperti GLA sarà pronto ad ascoltare le tue richieste e rispondere efficacemente alle tue esigenze.