Perché installare una caldaia a condensazione?

Tecnologia e design
agosto 7, 2018
Ecco i nuovi incentivi al fotovoltaico annunciati dal Governo
settembre 19, 2018

Perché installare una caldaia a condensazione?

Il condizionatore sta all’estate come la caldaia sta all’inverno. È un’equazione perfetta!

Ed è proprio quando i pensieri iniziano ad orientarsi verso la stagione autunnale, ad una maglia in più, ai sandali nello scatolone che pensiamo al giusto impianto di riscaldamento per la nostra casa.

Scegliere un impianto di riscaldamento consiste nell’individuare la soluzione più adatta alle proprie esigenze abitative e, ovviamente, a quelle economiche.

Caldaia tradizionale o a condensazione?

La tradizionale caldaia si distingue dalla caldaia a condensazione in quanto, l’installazione di quest’ultima, permette di sfruttare anche tutti quei fumi prodotti dalla combustione.

L’installazione di una caldaia a condensazione permette di sfruttare maggiormente il calore, cosa che non accade nelle tradizionali caldaie. Anche il prezzo della caldaia a condensazione si differenzia per eccesso, rispetto ad una classica caldaia.

Nonostante il prezzo iniziale possa risultare abbastanza oneroso, l’investimento iniziale verrà ammortizzato nel tempo, grazie ai notevoli risparmi energetici.

Quali aspetti sono da considerare prima dell’installazione di una caldaia?  

Una volta studiata la soluzione più appropriata e convinti sull’investimento da affrontare, bisogna passare all’ultimo step, quello più semplice: l’installazione.

Installare una caldaia a condensazione è un’operazione che però spetta ai professionisti del campo come gli esperti GLA Impianti.

Lasciarsi guidare da un professionista, può essere d’aiuto nell’individuazione di maggiori dettagli fino ad ora sconosciuti, come quelli che elencheremo di seguito.

  • Tecnologia. L’installazione di una caldaia a condensazione migliora l’efficienza della caldaia stessa. Inoltre, grazie a delle specifiche app oggigiorno è anche possibile controllare comodamente dal proprio smartphone i consumi della propria caldaia.
  • Potenza. Solitamente, la potenza delle caldaie dipende dalle dimensioni dell’ambiente, dall’ampiezza degli spazi della propria casa, dalla coibentazione della struttura e dalle esigenze di acqua calda.
  • Dimensione. L’installazione di caldaie a condensazione tendono ad essere più compatte e occupano uno spazio minore rispetto alle ingombranti caldaie tradizionali.
  • Rumore e posizionamento. Una caldaia a condensazione oltre ad essere silenziosa, può essere posizionata sia all’interno che all’esterno della propria abitazione.
  • Classe energetica. L’installazione di una caldaia a condensazione equivale alla classe energetica A, ovvero: una alta efficienza energetica.

Perché installare una caldaia a condensazione?

Installare una caldaia a condensazione, vuol dire scegliere un prodotto tecnologicamente avanzato, sicuro ed ecologico.

Sono i numeri a confermare la tesi che l’installazione di una caldaia a condensazione garantisce un notevole risparmio in bolletta: 30% annuo sulle bollette per il riscaldamento.

Inoltre, chi desidera sostituire il proprio impianto di riscaldamento con l’installazione di una caldaia a condensazione, è possibile ottenere una detrazione fiscale del 50%,o un’Ecobonus del 65% nel momento in cuisi decidesse di installare delle valvole termostatiche.

L’installazione di una caldaia a condensazione, per affrontare la nuova stagione autunnale o semplicemente per sostituire la vecchia e rumorosa caldaia è un investimento in realtà conveniente!

I tecnici e i professionisti di GLA Impianti sono pronti a consigliarti la soluzione migliore per la tua abitazione, così da garantirti un prodotto sicuro e all’avanguardia.

 

Tieniti aggiornato, collegati sul sito www.glaimpianti.it e leggi le news del momento.